Frasiarzianti's Blog

Le frasi più belle tratte dai libri letti

Il complotto contro l’America – P. Roth

“La paura domina questi ricordi, un’eterna paura. Certo, nessuna infanzia è priva di terrori, eppure mi domando se da ragazzo avrei avuto meno paura se Lindbergh non fosse diventato presidente o se io stesso non fossi stato di origine ebraica.”

“Eravamo una famiglia felice, nel 1940”

“Lorgoglio della proprietà era una delle frasi preferite di mio padre, e per un uomo con le sue origini incorporava un’idea reale come il pane, un’idea che c’entrava non con la competitività sociale o l’esibizionismo ma con la sua posizione di virile capofamiglia.”

“Applicati e riuscirai: questo era l’assioma che ci avevano inculcato i nostri genitori. A tavola, mio padre non faceva che ripetere ai suoi figli: Se qualcuno vi chiede “sei capace di fare questo lavoro? Ce la fa?, ditegli sempre: Certo. Quando scopriranno che non siete capaci, avrete già imparato, e il lavoro sarà vostro. E chissà, potrebbe essere l’occasione della vita!”

“Chiunque dica di essere prima americano, e poi un’altra cosa, non è americano per niente”

“Gli asili nido sono vivai di fiori umani dove ogni bambino viene aiutato a crescere in un’atmosfera di gioia e di letizia.”

“Quel pomposo figlio di puttana sa tutto…peccato che non sappia altro.”

“Il denaro è tutto, non per comprare cose, ma per essere sempre in grado di superare la tempesta”

“Tutte le famiglie sopportano tante cose. una famiglia è la pace e la guerra”

“Sapete di cos’ha bisogno questo paese? Di un buon sigaro da cinque cent”

“Se l’esercito tedesco avrà la meglio nella sua lotta contro il bolscevismo sovietico, l’America non dovrà mai affrontare la minaccia di un vorace stato comunista che impone al resto del mondo il suo pernicioso sistema.”

“Superfluo aggiungere che il signor Mawhinney era cristiano, membro di vecchia data della schiacciante maggioranza che aveva fatto la Rivoluzione e fondato la nazione e civilizzato la selva e soggiogato gli indiani e ridotto i negri in schiavitù ed emancipato i negri e segregato i negri, uno dei milioni di buoni cristiani, puliti e laboriosi, che avevano colonizzato la frontiera, arato i campi, costruito le città, e che governavano gli stati, sedevano al Congresso, occupavano la Casa bianca, ammassavano ricchezze, possedevano la terra, e le acciaierie e le squadre di baseball e le strade ferrae e le banche, e possedevano e controllavano persino la lingua, uno di quegli inattacabili protestanti nordici e anglosassoni che gvernavano l’America e sempre l’avrebbero governata – generali, dignitari, magnati, capitano d’industria, gli uomini che facevano le leggi e comandavano e quando volevano richiamavano all’ordine – mentre mio padre, naturalmente, era soltanto un ebreo.”

“Senza tabacco, il primo governo rappresentativo del nuovo mondo non si sarebbe mai riunito a Jametown, come fece nel 1619. Senza tabacco, la colonia di Jamestown sarebbe crollata, la colonizzazione della Virginia sarebbe fallita e le Prime Famiglie della Virginia, la cui richezza derivava dalle loro piantagioni di tabacco, non sarebbero mai venute alla ribalta. E quando si ricorda che le Prime Famiglie della Virginia furono le antenate degli statisi virginiani che furono i padri fondatori della nostra patria, si apprezza la vitale importanza del tabacco nella storia della nostra repubblica.”

“Per me cominciò una nuova vita. Avevo visto mio padre crollare, e la mia infanzia non sarebbe stata più la stessa.”

“Preso alla rovescia, l’implacabile imprevisto era quello che noi a scuola studiavamo col nome di stria, la storia inoffensiva dove tutto ciò che nel suo tempo è inaspettato, sulla pagina risulta inevitabile. Il terrore dell’imprevisto: ecco quello che la scienza della storia nasconde, trasformando un disastro in un’epopea”

“I prepotenti amano ricapitolare. La ricapitolazione, ammonitrice e rindondante, che ha qualcosa in comune solo con l’antica fustigazione”

“oltre ai cinque sensi, un bambino col mio retroterra aveva a quei tempi un sesto senso, il senso geografico, l’acuto senso di dove viveva e chi e cosa lo circondava.”

“Non puoi andare in giro avendo paura di tutto quello che non conosci.”

“L’essere ebrei derivava dall’essere se stessi, come l’essere americani. Era quello che era, era nella natura delle cose fondamentale come avere arterie e vene, ed essi non manifestarono mai il minimo desiderio di cambiarlo o negarlo, indipendentemente dalle conseguenze.”

“C’erano due tipi di uomini forti: quelli come lo zio Monty e Abe Steinheim, inesorabili nel fare soldi, e quelli come mio padre, spietatamente ligi alla loro idea del fair play.”

“…e allora mi sedetti sul water e fu in quel momento che vidi un bagno per quello che è – la parte alta di una fogna – e fu in quel momento che mi vennero le lacrime agli occhi.”

“E’ straziante la violenza quando scoppia in una casa: come vedere i vestiti su un albero dopo un’esplosione. Puoi essere pronto a vedere la morte, ma non i vestiti sull’albero.”

“Non potei fare altro che stare a guardare finché il pianto non l’ebbe svuotata, dopodichè tutta lidea che avevo di lei subì un sorprendente cambiamento: mia madre era un essere umano come me. Rimasi colpito dalla rivelazione, ed ero troppo piccolo per comprendere che quello era il legame più forte di tutti.”

“Ero ancora troppo indietro con la gente per capire che, a lungo andare, nessuno è facile da digerire, e che io stesso non ero facile da digerire.”

“Nessuno dovrebbe restare senza madre e senza padre. Senza madre e senza padre sei vulnerabile alla manipolazione, alle influenza: sei sradicato e vulnerabile a tutto.”

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: