Frasiarzianti's Blog

Le frasi più belle tratte dai libri letti

L’ultimo giurato – J. Grisham

“Sapevo che le buone notizie non vengono notificate”

“In Mississippi essere ricchi non va confuso con la ricchezza vera e propria. Non ha niente a che fare con il denaro contante o altri cespiti. E’ uno status sociale, proprio di chiunque sia bianco, abbia ricevuto un’educazione oltre il liceo, sia nato in una grande villa con portico e chresciuto in arte da un0amata tata nera di nome Bessie o Pearl, in parte da nonni affettuosi che furono a suo tempo i padroni degli antenati di Bessie o Pearl, e che sia stato indottrinato fin dalla nascita sulla rigorosa etichetta dei privilegiati”

“Ma non si fidano veramente di te se non si sono fidati prima di tuo nonno”

“Ma quando hai ventitre anni sei impavido. Non possiedi niente, quindi non hai niente da perdere.”

“Nessun tribunale può impedire a un giornale di pubblicare qualcosa”

“E’ dura convincere la giuria della tua innocenza quando sei vestito da galeotto e con un paio di ciabatte di gomma ai piedi”

“Nel sud, mangiare ha poco a che fare con l’appetito.”

“Tra le mani di quella donna tanto pia, mi sentii vicino a Dio come mai.”

“Parole forti e aspre indicano una causa debole.”

“Nei casi penali, l’accusa ricusava sistematicamente i neri nella convinzione che avrebbero parteggiato per l’imputato. Nei casi civili, la difesa li rifiutava per il timore che fossero troppo prodighi con i soldi altrui.”

“A 15 anni nicoletta era di un’avvenenza straordinaria. Lunghi capelli neri, occhi scuri, una classica bellezza italiana”

“L’idea di una donna di colore che andava al college negli anni venti era pura follia.”

“Pochi avvenimenti come un processo per omicidio attraggono una grande folla in una cittadina di provincia, e l’aula del tribunale era già gremita ben prima delle nove.”

“Questi due capisaldi del diritto, la presunzione d’innocenza e la prova oltre ogni ragionevole dubbio, erano fattori di garaniza per tutti, giurati inclusi, sanciti da quegli uomini depositari di saggezza che avevano scritto la nostra Costituzione e la Carta dei diritti.”

“Quando gli avvocati non hanno molto elementi, parlano molto di più”

“Secondo Baggy c’era sempre qualche parente della vittima a testimoniare. la morte assumeva una consistenza reale quando i cari del defunto sedevano al banco dei testimoni e guardavano i giurati.”

“Secondo Baggy, un bravo avvocato non fa mai una domanda se non conosce prima la risposta.”

“I verdetti rapidi sono sempre di colpevolezza”

“lo studio puzzava di casi andati storti, clienti insoddisfatti e bollette non pagate. La moquette era macchiata e logora. I mobili erano un residuo degli anni Cinquanta. L’aria era impestata dalla nebbia rancida di sigarette vecchie e nuove, strati di fumo che mi ruotavano pericolosamente intorno alla testa.”

“Casa propria è dove c’è la mamma.”

“Impossibile rintracciare una scia di denaro contante.”

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: