Frasiarzianti's Blog

Le frasi più belle tratte dai libri letti

Free world – Timothy G. Ash

“Se siamo liberi, possiamo collaborare con altri individui liberi per un mondo libero. Niente può ostacolarci, tranne i muri dell’ignoranza, dell’egoismo e del pregiudizio che separano gli uomini e le donne liberi gli uni dagli altri, e chi è libero da chi non lo è. Non sono barriere esterne oltre la nostra portata, come le Alpi o le Montagne Rocciose. Sono state erette dalle menti, e le menti possono abbatterle.”

“Una comunità politica diventa reale se un numero sufficiente di persone ritiene che lo sia.”

“In seguito al crollo dell’Unione Sovietica, l’America è diventata l’unica superpotenza mondiale. Per gli americani è molto meno evidente la necessità di allearsi all’Europa per garantirsi le proprie libertà.
Dal canto suo, l’Europa occidentale non ha più bisogno degli Stati Uniti per difendersi dall’Armata Rossa.”

“Eppure in quella chiesa, St. Mary the Virgin, il 29 ottobre 1647 un certo Thomas Rainsborough pronunciò parole che sono risuonate attraverso tutta la storia moderna dell’Occidente.”

“E’ mia convinzione che il povero d’Inghilterra abbia una vita da vivere quanto il grande; pertanto, in verità, signore, ritengo sia evidente la necessità che ogni uomo, per farsi guidare da un governo, accordi il proprio consenso a sottomettersi a quel governo; credo, inoltre, che l’uomo più povero d’Inghilterra non abbia obblighi in senso stretto, verso quel governo se non ha espresso la volontà di farsi guidare” (Thomas Rainsborough)

“Qui a Putney si intravedono le numerose facce della Gran Bretagna all’inizio del ventunesimo secolo. Giano, il dio romano degli ingressi, dei passaggi e dei ponti, aveva due volti, a indicare due opposte direzioni; il Giano britannico ne ha quattro. Il viso anteriore e quello posteriore si possono denominare Isola e Mondo; il volo a sinistra dice Europa, e quello a destra America. Non c’è da meravigliarsi che la Gran Bretagna abbia il mal di testa.”

“Tutte le scelte della Gran Bretagna, dal 1940 in poi, sono state note apposte in calce a Churcill.”

“L’auocensura è l’appeasement di chi scrive di politica.”

“Ecco, dunque, l’eredità lasciata da Churchill: impegno privo di ambiguità nei confronti degli Stati Uniti, e ambiguo nei confronti dell’Europa.”

“La politica democratica della nostra epoca è affollata di politicanti in carriera che si affacciano alla mezza età, entrati in carica come veri esperti di tutte le tecniche della conquista del potere in patria, ma autentici dilettanti nel suo esercizio all’estero. George W. Bush e Gerhard Schroeder sono altri due esempi”

“Ancora una volta la Gran Bretagna si era assegnata il ruolo di Atene nei confronti della Roma americana.”

“L’Europa è una foresta intricata, e ogni rozza semplificazione deforma in modo inaccettabile la realtà. La mia conclusione, uttavia, è semplice: la nuova Europa allargata è complessivamente impegnata in una grande disputa tra le forze dell’eurogollismo e quelle dell’euroatlantismo. E’ il tema del decennio, dal cui esito dipenderà il futuro dell’Occidente.”

“Buona parte degli europei al di sotto dei cinquant’anni da per scontate la pace e la relativa prosperità.”

“E un’antica tradizione che risale perlomeno al diciottesimo secolo, quella di considerare l’Europa un’estensione della Francia.”

“Una nazione, è stato detto, è un gruppo di persone unite dalla comune antipatia nei confronti dei vicini e da un diffuso fraintendimento del proprio passato.”

“i sondaggi, al pari dei raggi x, catturano solo spaccati in bianco e nero di una realtà intricata.”

“Mettendo insieme i vari tasselli, si arriva alla conclusione che l’Europa è un figlio adolescente in rivolta contro uno zio americano che in origine era sua figlia.”

“L’Europa costituisce un problema per gli Stati Uniti, in parte perchè non cresce, in parte perchè lo ha fatto.”

“Il leitmotiv emotivo dell’antiamericaniscmo europeo è il risentimento misto all’invidia, quello dell’antieuropeismo americano è l’irritazione mista al disprezzo.”

“E’ la missione a determinare la coalizione, non la coalizione a determinare la missione” (Rumsfeld)

“L’America aveva rifiutato sdegnosamente la NATO per vincere le guerre, adesso la invocava per essere aiutata a non perdere la pace.”

“L’America agisce, l’Europa reagisce.”

“Il terrore è un mezzo, non un fine, salvo che per pochi psicopatici”

“Al di sotto dei 2000 dollari procapite è raro che un paese rimanga a lungo democratico”

“Chi più desidera la libertà è colui che ne ha di meno”

“Ma qualcosa è cambiato. In passato, i ricchi del mondo non vedevano morire i poveri del mondo sugli schermi televisivi.”

“Rispetto alla politica degli aiuti l’America è il primo taccagno del mondo, rispetto al commercio l’Europa è il primo ipocrita.”

“I nostri leader vanno e vengono, ma i problemi restano.”

“Essere maleducati con i francesi è tuttora lo sport nazionale britannico”

“Invano speriamo di diventare una superpotenza, amici europei. Diventiamo piuttosto membri di una comunità di popoli liberi che lavorano per costruire un mondo libero.”

“Se pensiamo che i politici siano corrotti e inutili, entriamo noi stessi in politica e sbarazziamocene, a livello sia locale sia nazionale o internazionale.”

“Giusta o sbagliata, una manifestazione è meglio dell’apatia.”

“Nel mondo contemporaneo ci sono molti muri che ci separano: c’è quello in via di costruzione fra israeliani e palestinesi, che in qualche punto ricorda oscuramente il Muro di Berlino; ci sono quelli del protezionismo commerciale che circondano l’Europa e gli Stati Uniti, e dietro i più spessi di tutti, i muri mentali. Se alziamo la voce, quei muri crolleranno. Siamo in tanti e non abbiamo ancora parlato. Sta a noi.”

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: