Frasiarzianti's Blog

Le frasi più belle tratte dai libri letti

La danza dei draghi – G. Martin

“Da un certo punto in poi, tutte le date si fanno nebulose e confuse, e la chiarezza della storia diventa la nebbia della leggenda”

“Finchè gli uomini ricordano i torti fatti ai loro progenitori, nessuna pace potrà mai durare”

“Mai ferire un nemico quando puoi ucciderlo. I morti non reclamano vendetta”

“Una spada malconcia può essere forgiata nuovamente. Una spada malconcia può uccidere”

“Un uomo dovrebbe sapere di sudore, non di fiori”

“Alcuni erano stati degli eroi, altri degli smidollati, altri ancora delle canaglie oppure dei vigliacchi. La maggior parte erano solo degli uomini”

“Ogni scelta comporta dei rischi. Ogni scelta ha delle conseguenze.”

“In questo mondo, bisogna imparare a soppesare tutti i doni che gli dei scelgono di concederci.”

“Nessuno ha bisogno di candele, quando c’è il sole ad attenderlo”

“Persino i giganti cadono se mozzi loro i piedi. E una volta che sono a terra, non sono più grandi di te”

“Non è mai esistito uno schiavo che non abbia scelto di esserlo. la scelta può anche essere tra la cattività e la morte, ma è pur sempre una scelta.”

“E’ meglio morire con onore che vivere senza onore”

“Questo è ciò per cui esisto. La danza, il dolce suono dell’acciaio, una spada in pugno e un nemico di fronte a me”

“Il tempo per parlare non è quando si è esposti alle intemperie”

“Saggia è la donna che sa qual è il suo posto”

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: