Frasiarzianti's Blog

Le frasi più belle tratte dai libri letti

De lege agraria oratio tertia – Cicerone

“Sed quoniam adhuc praesens certamen contentionemque fugerunt, nunc, si videtur eis, in meam contionem prodeant et, quo provocati a me venire noluerunt”
(Ma poichè fino a questo momento hanno evitato di misurarsi con me in un regolare contraddittorio, adesso, sempre che a loro paia opportuno, si presentino in quest’assemblea da me convocata e, visto che si sono finora rifiutati di accettare la mia sfida, rispondano perlomeno a questo mio nuovo invito.)

“Quare a vobis, qui nihil de me credidistis, ut eam voluntatem, quam sempre habuistis erga me, retineatis, peto; a vobis autem, quos leviter immutatos esse sentio, parvam exigui temporis usuram bonae de me opinionis postulo, ut eam, si quae dixero, vobis probabo, perpetuo retineatis; sin aliter, hoc ipso in loco depositam atque abiectam relinquatis.”
(A voi dunque, che non avete mai creduto alle calunniose insinuazioni sul mio conto, io chiedo di continuare a nutrire nei miei riguardi i benevoli sentimenti di sempre; a voi altri, poi, che noto leggermente cambiati nei miei riguardi, rivolgo la preghiera di conservarmi ancora per breve tempo il beneficio della vostra buona  opinione nei miei confronti, con questo scopo preciso: se riuscirò a convincervi della bontà dei miei argomenti, me lo conserverete per sempre; in caso contrario, lo metterete da parte proprio qui, rinunciandovi decisamente e definitivamente)

“Nam cum ceteris in civitatibus tyrannis institutis leges omnes extinguantur atque tollantur, hic rei publicae tyranum lege constituit.”
(Chè, mentre in tutti gli altri stati l’istituzione di una tirannide comporta l’abrogazione, anzi la soppressione di tutte le leggi, è con una legge che costui insedia nel nostro stato un tiranno!)

“Optimo enim iure ea sunt profecto praedia, quae optima condicione sunt. Libera meliore iure sunt quam serva; capite hoc omnia, quae serviebant, non servient.”
(Hanno evidentemente la pienezza della legittimità quelle proprietà che godono della migliore condizione giuridica. I beni esenti da gravami sono in una condizione migliore di quelli soggetti a servitù)

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: