Frasiarzianti's Blog

Le frasi più belle tratte dai libri letti

Il trono di spade – G. Martin

“Un sovrano che si nasconde dietro un boia fa in fretta a dimenticare che cos’è la morte””Dovrà imparare ad affrontare le sue paure. Non avrà tre anni per sempre. E l’inverno sta arrivando.”

“Motti di famiglia, punti di riferimento, invocazioni di speranza. Frasi che parlavano di onore e gloria, promettevano lealtà e verità, giuravano fede e coraggio.”

“Mai, mai dimenticare chi sei, perchè di certo il mondo non lo dimenticherà. Trasforma chi sei nella tua forza, così non potrà mai essere la tua debolezza. Fanne un’armatura, e non potrà mai essere usata contro di te.”

“Datemi mille nemici onorevoli piuttosto che un solo nemico ambizioso, e dormirò sonni tranquilli.”

“Anche se il bambino dovesse sopravvivere, sarebbe uno storpio. Peggio: un essere grottesco. Una morte rapida e pulita è la soluzione migliore.
Tyrion alzò le spalle accentuando la loro deformità. Restando in tema di esseri grotteschi – disse – mi permetto di non essere d’accordo. La morte è spaventosamente definitiva, mentre la vita…quante strade inesplorate.”

“A che cosa serve sedere su un trono, quando gli dei si fanno beffe tanto delle preghiere dei re quano di quelle dei pastori?”

“Tuttavia non sempre un uomo può trovarsi nel luogo cui appartiene.”

“Le mappe sono una cosa, la terra è una cosa brutalmente diversa.”

“Un Lannister non rifiuta mai niente, con o senza buona grazia. Un Lannister prende tutto quanto gli viene offerto.”

“Come arma mio fratello ha la spada e re Robert la mazza da combattimento. Io ho la mente, e per continuare a essere un’arma valida, la mente ha bisogno dei libri quanto una spada ha bisogno della pietra per affilarla.”

“Mostra che le loro parole possono ferirti, e non sarai più libero dalla derisione. Se proprio vogliono darti un nome, accettalo, fallo tuo, in modo che poi non possano mai più usarlo per farti del male.”

Fà in modo di conoscere gli uomini che ti seguono. E fà in modo che anche loro possano conoscere te. Mai chiedere ai tuoi umini di andare a morire per uno sconosciuto.”

“Quando la neve cade e i venti gelidi soffiano, il lupo solitario perisce, mentre il branco sopravvive. L’estate è il tempo delle liti, ma d’inverno dobbiamo proteggerci gli uni con gli altri, condividere il calore, mettere assieme le nostre forze.”

“La mente dell’uomo è come una spada, temo. Invecchiando, si copre di ruggine.”

“La maggior parte degli uomini preferisce negare una dura verità piuttosto che affrontarla.”

“Vi ricordate quando propose di mettere fuorilegge i bordelli? Il e gli chiese se, già c’era, non volesse mettere fuorilegge anche il mangiare, il cacare e il respirare.”

Advertisements

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: