Frasiarzianti's Blog

Le frasi più belle tratte dai libri letti

La caduta di Krune – Giannone

“Ci sono situazioni in cui non abbiamo scelta. Facciamo cio che è necessario. Niente di più, niente di meno”

“La ragione ti offre tante giustificazioni a cui aggrapparti. Di fronte a una scelta del cuore invece si è sempre nudi”

“La consola però l’idea che nessuna fine è mai definitiva. Un’epoca tramonta e quella successiva sorge dalle ceneri”

“Se non rischiamo di cadere, non ci sarà mai chiaro quanto lungo e difficile sia il cammino che abbiamo scelto di intraprendere”

“Un Dio si probabilmente. Per un uomo invece non c’è strada che non sia costellata di dubbi”

“La libertà poteva apparire un bene di scarso valore a chi non ne era mai stato privo”

“Poche voci si perdono in mezzo al frastuono delle altre”

“A ogni crepuscolo segue sempre una nuova alba”

“Causa ed effetto: tutta la storia poteva essere ridotta al legame tra l’una e l’altro, all’ambizione che genera la prima e al peso insostenibile che il secondo può condurre con sè”

“Era il tempo del dolore, non dell’odio”

“Anche lui aveva perduto una persona per cui valeva la pena vivere. Al ribelle però pareva non essere rimasto altro a cui aggrapparsi. Lui invece, pensò lasciando la cripta, aveva ancora qualcuno da cui tornare”

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “La caduta di Krune – Giannone

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: