Frasiarzianti's Blog

Le frasi più belle tratte dai libri letti

Il Segreto Di Luca – Ignazio Silone

“L’ex parroco e l’ex-mugnaio erano tra i più vecchi del paese, e i vecchi, già si sa, quando discorrono tra loro nessuno li capisce”

“Conosci anche tu il piacere del primo bicchiere di vino paesano quando si esce dal carcere? E che emozione potere riaccendere di nuovo il fuoco con le proprie mani”

“La memoria è la mia quotidiana dimora e mi rende il presente estraneo e solo perciò sopportabile”

“Voi sapete come me che, in questo paese, chiunque abbia un’avventura con una donna si affretta a raccontarlo. Non so come sia altrove, ma presso gli italiani l’avventura perde ogni fascino senza l’ammirazione e l’invidia degli amici”

“Ma la piccola gente si spaventa di tutto. un cane abituato alle bastonate ha paura anche della pala del fornaio o dell’aspersorio del prete”

“Non puoi chiedere all’asino la fatica del bue”

“D’altronde non sono tante le vie per uscire dalla miseria. Tra le poche, da noi, c’è sempre stato di avere una bella figlia”

“Non credere mica che un istante di felicità sia poco. La felicità esiste solo sotto forma di attimi”

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: